Addio a Cinzia Piscopelli stroncata da un tumore

MIRA

Addio all’età di 61 anni a Cinzia Piscopelli, stroncata da un tumore. La donna, che abitava con il marito Graziano a Malcontenta di Mira in via Sant’Ilario, era molto conosciuta in paese. È stata per decenni impiegata amministrativa al Gazzettino. «Mia moglie è sempre stata una persona solare, con tanta voglia di vivere», spiega il marito Graziano, «Purtroppo qualche tempo fa è stata colpita da un tumore al seno. Sembrava avesse superato il problema, invece alla fine il male si è ripresentato in maniera ancora più aggressiva». La notizia della morte della donna ha scosso il paese. «Tutta Malcontenta», spiega il parroco don Alessandro, «esprime cordoglio alla famiglia per la scomparsa di Cinzia». La donna lascia il marito Graziano, la figlia Gaia, lo zio Bruno, le cognate, i cognati, i nipoti. I funerali si terranno lunedì alle 11 nella chiesa di Malcontenta. Dopo l’estremo saluto, il feretro sarà portato al cimitero di Spinea per la cremazione. Successivamente Cinzia sarà tumulata nel cimitero di Marghera. —


A. Ab.

Video del giorno

Venezia. Un concerto in Canal Grande per la barca violino

Barbabietola con citronette alla senape e sesamo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi