Vandali armati di vernice danneggiano gli autovelox

PORTOGRUARO

Vandali in azione sulle colonnine dell'autovelox alla periferia di Portogruaro: è la prima volta che accade nella città del Lemene. Sono stati danneggiati almeno un paio di supporti per misurare la velocità delle automobili in transito a Portovecchio, sulla strada che costeggia la parte destra del Lemene. Uno dei modelli è stato deturpato con uno spray a vernice bianca. L'autore ha vergato anche alcune frasi sconnesse e blasfeme. Il danneggiamento del secondo apparecchio si presenta in una forma più lieve. Le colonnine per la misurazione della velocità sono state installate all'epoca della giunta di Maria Teresa Senatore come forma di prevenzione per impedire che le velocità di punta delle automobili costituissero un pericolo per i residenti. L'episodio di danneggiamento più eclatante fu quello avvenuto a marzo 2018 sulla provinciale San Stino – Caorle, quando due autovelox con telecamere fisse furono presi a fucilate. Le riparazioni durarono ben 6 mesi. —




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video del giorno

Sardegna in fiamme, le immagini girate dai volontari: dalle case distrutte alla fuga dei bagnanti

Spigola in crosta di pomodorini secchi e pistacchi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi