«Grandi navi e ambiente Adesso è l’ora delle scelte»

VENEZIA

Alla mobilitazione di sabato c’erano anche i consiglieri comunali Marco Gasparinetti di Terra e Acqua e Giovanni Andrea Martini di Tutta la Città insieme!. I due consiglieri comunali vi hanno partecipato come molti altri amministratori.


Ieri, per la giornata sul clima che ha chiuso i lavori del G20, l’associazione We are here Venice (parte di Global Cruise Activist Network, Gcan) ha inviato una nota sull’impatto negativo delle grandi navi. «Alle Zattere ho visto ragazzi che lavorano per un futuro migliore e che, rispetto all’ipocrisia delle tante promesse di una Venezia città sostenibile, sono coerenti con i loro principi o almeno ci provano. Penso per esempio al movimento Extinction Rebellion che in questi giorni ha fatto delle dimostrazioni molto interessanti e di impatto» spiega Gasparinetti.

«Invece qui l’amministrazione parla di Venezia città sostenibile quando continuano a esserci moto ondoso o barche che inquinano e si è lontani dal mettere davvero in pratica azioni per un futuro migliore».

Molto critico anche Martini su quanto stia facendo l’amministrazione per la città a proposito di sostenibilità: «La Fondazione Venezia capitale mondiale della sostenibilità se non vuole presentarsi come una grande operazione di greenwashing deve impegnarsi a mettere fuori dalla laguna le navi, a eliminare la torre di viale San Marco, a bloccare il consumo di suolo e l’inceneritore, a rimettere le ZTL e a restituire gli spazi di residenza e di vita ai cittadini».

GCAN, Cittadini per l’aria e We Are Here Venice, chiedono ai Governi di adottare subito misure per garantire che l’industria mondiale delle navi da crociera raggiunga l’obiettivo zero emissioni entro il 2050. —

V.M.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Juve-Roma, il labiale di Orsato: ''Sui rigori non si dà vantaggio, se poi li sbagliano non è colpa mia''

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi