Violenza sessuale 40enne torna in carcere per scontare 4 anni

PIANIGA

Condannato per violenza sessuale nei confronti di una donna, commessa nel padovano oltre 10 anni fa, un 40enne ora residente a Pianiga è finito in carcere in esecuzione di una ordinanza. L’uomo deve scontare una pena di oltre 4 anni per aver commesso una violenza sessuale in concorso con altre persone in provincia di Padova.


Una violenza di genere per il quale la sua condanna è passata in giudicato dopo la conferma della Cassazione. Dopo la sentenza della Cassazione il Tribunale infatti ha emesso l’ordine di carcerazione.

A portarlo in carcere nella giornata di sabato sono stati i carabinieri della tenenza di Dolo che da tempo ne seguivano le mosse. L’uomo, venuto a sapere dall’avvocato e dalla moglie che si sarebbe dovuto presentare alle forze dell’ordine, è tornato dopo un mese di assenza da un paese straniero e sabato si è costituito ai carabinieri della tenenza di Dolo.

La pena a cui era stato condannato era superiore ai 5 anni ma avendone già fatto uno in carcere ne dovrà scontare ancora 4.

L’uomo da tempo comunque aveva cambiato vita e non aveva commesso reati lavorando regolarmente e costituendo una famiglia. Ora però dovrà saldare il suo conto con la giustizia e si trova in carcere a Santa Maria Maggiore.

Sono state una sessantina di denunce di violenze di genere fra Dolo e Mira dall’inizio del 2021. Ovvero tre a settimana in media. Per l’80 % sono violenze fisiche contro le donne. Una decina di denunce è arrivata alle forze dell’ordine di Mira solo nell’ultimo mese.

Il periodo collegato alla pandemia non è certo stato facile, la vicinanza forzata ha in molti casi portato a violenze, esasperate da altri problemi.

La maggior parte delle denunce che arriva ai carabinieri e alle altre forze dell’ordine, sono presentate da donne che hanno fra i 30 e i 45 anni. Si tratta, in buona parte dei casi, di maltrattamenti fisici. —



Video del giorno

Sardegna in fiamme, le immagini girate dai volontari: dalle case distrutte alla fuga dei bagnanti

Spigola in crosta di pomodorini secchi e pistacchi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi