Contenuto riservato agli abbonati

Addio Erminio Ferrazzo antiquario, gioielliere e mercante d’arte ucciso dal Covid

Il noto commerciante di Jesolo è spirato a San Donà dov’era ricoverato da alcune settimane. Nonostante la negativizzazione sono subentrate complicanze ai polmoni

JESOLO. Si è spento a 71 anni Erminio Ferrazzo. Il noto commerciante jesolano è spirato all'ospedale di San Donà, dove era ricoverato da alcune settimane dopo il trasferimento dalla terapia intensiva di Portogruaro, per le complicazioni seguite al covid. I polmoni non hanno retto all'infezione e Ferrazzo è deceduto ieri, assistito amorevolmente dai tre figli Riccardo, Francesca e Giulio e dal personale sanitario che li ha sempre supportati.

Circa un mese fa il contagio, poi le sue condizioni sono progressivamente peggiorate. Una volta negativizzato, sono subentrate le complicazioni ai polmoni e il coma indotto fino al decesso.

Gioielliere, titolare di due tabaccherie, antiquario e mercante d'arte, Ferrazzo era un commerciante colto e preparato nel suo settore. Negli anni 90 aveva gestito un'edicola in piazza Torino e aveva anche organizzato la fiera del libro in via Altinate.

La gioielleria e tabaccheria Gioconda era il suo quartier generale vicino a piazza Nember, dove aveva promosso anche iniziative culturali e mostre di pittura e scultura di ampio respiro. Uomo di bell'aspetto e dalla battuta pronta, aveva una vasta cultura e capiva le persone al volo. Era impegnato anche nelle battaglie per la sicurezza, più volte vittima di furti e rapine anche sulla strada. Era riuscito a sventare alcuni assalti quando avevano cercato di sfilargli il Rolex dal polso. Il presidente del comitato Lido Ovest, Roberto Dal Cin, si è unito al lutto della famiglia: «Perdiamo un commerciante e un intellettuale a tutto tondo, un amico e un padre di famiglia che a Jesolo ha dato tanto». Anche il sindaco, Valerio Zoggia, ha voluto porgere le condoglianze alla famiglia. 

Video del giorno

I genitori di Francesco Lamon da Mirano: "Noi frastornati ma felicissimi"

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi