A Jesolo arriva il lettino sensoriale: massaggi e tanta musica. Dalle campane tibetane ai corsi di lingua

Presentato allo stabilimento Manzoni la novità dell’estate. Siamo andati a provarla

JESOLO. Il wellness direttamente in spiaggia, sabato mattina la presentazione del lettino tecnologico emozionale J.Bed allo stabilimento balneare Manzoni, davanti al 5 stelle Almar. Basta sdraiarsi e farsi massaggiare sul lettino dal materassino speciale sulle note di migliaia di melodie. Ci sono quelle rilassanti con le campane tibetane, addirittura quelle per abbronzarsi. E poi corsi di lingua e audiolibri.

Dopo gli ombrelloni ad apertura automatizzata, alimentata ad energia solare, i bagni auto pulenti, un nuovo servizio in anteprima mondiale progettato e realizzato dalla società Vibbro srl di Rubano (Pd), in collaborazione con la ditta Hotelmarket srl di Jesolo, con il patrocinio del Comune. E all'ingresso dello stabilimento, un nebulizzatore per la sanificazione agli accessi.

L'evento è iniziato con un ricordo commosso di Carla Fracci, cui la città ha dedicato un tratto di lungomare delle stelle. “Il nostro Stabilimento Balneare”, dice il presidente, Amorino De Zotti, “si propone quale “Stabilimento Campione” all’interno del sistema Spiagge Venete, per l’attenzione alle problematiche connesse all’epidemia Covid-19. Servizi igienici autopulenti, docce attivabili tramite microchip, ombrelloni telecomandati, casseforti a microchip, distanziamento sociale garantito da un’area disponibile per posto ombrellone ben superiore alle prescrizioni minime, fanno dello Stabilimento Balneare Manzoni un vero esempio di spiaggia Covid-19 free”.

 L’esperienza sensoriale vissuta non compromette la possibilità di comunicare liberamente con altre persone presenti. Le cuffie, infatti, lasciano libero il padiglione auricolare e trasmettono la musica attraverso le vibrazioni ossee. Tutto questo può essere gestito dall’utente in autonomia attraverso una intuitiva app scaricabile su qualsiasi Smartphone e tablet. 

Video del giorno

I genitori di Francesco Lamon da Mirano: "Noi frastornati ma felicissimi"

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi