Selfie vicino ai treni in corsa, a Spinea binari blindati con una rete metallica

Gli operai di rete Ferroviaria italiana hanno blindato l’area vicino ai binari ferroviari della linea per Bassano dove, nei giorni scorsi, alcuni ragazzini erano stati fotografati mentre li attraversavano sfidando il passaggio dei treni

SPINEA. Una rete metallica e un avviso “Area ferroviaria, vietato l’accesso”. Multe per i trasgressori da 258 a 1.549 euro. Così domenica mattina gli operai di rete Ferroviaria italiana hanno blindato l’area vicino ai binari ferroviari della linea per Bassano dove, nei giorni scorsi, alcuni ragazzini erano stati fotografati mentre li attraversavano sfidando il passaggio dei treni.

All’altezza di via Giussani, alcuni giovanissimi - che dalle immagini appaiono appena maggiorenni o poco meno - avevano raggiunto i binari della ferrovia per la sfida di velocità ai treni in passaggio che andava già di moda alcuni anni fa.

Non si sa ancora se si tratti di emulazione, di una bravata di gruppo isolata oppure di una forma di pericolosa iniziazione per entrare nel gruppo stesso. Di certo c’è che negli ultimi giorni i residenti avevano segnalato più volte la presenza di quei ragazzi sui binari. Alcuni abitanti avevano individuato il punto di accesso per affrontare la sfida, notando una recinzione abbattuta a poca distanza dall’accesso di via Giussani che porta direttamente ai binari.

«L’emergenza giovanile» aveva commentato la sindaca Martina Vesnaver «si sta facendo sempre più evidente. Lancio nuovamente l’appello ad essere comunità e cercare di essere d’aiuto l’uno con l’altro. Non abbandoniamo i ragazzi a loro stessi. A questo aggiungo però un altro invito: va bene usare i social ma è importante attivare i canali giusti. Forze dell’ordine, Comune, Usl, sono sempre disponibili a seconda dei contesti. Aiutiamoli a lavorare sempre e soprattutto nelle occasioni dove occorre intervenire con tempestività».

Ora il buco nella rete è stato coperto, l'avviso con le maxi multe bene in evidenza. Si spera che possa bastare.

Video del giorno

Napoli, l'operatore ecologico sparge i rifiuti per strada: le immagini dalle telecamere di sicurezza

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi