Maggioranza divisa sulla gestione della materna

FOSSALTA DI PIAVE

Mozione sulla parità tra le scuole statali e non statali, la maggioranza si divide. La mozione è stata presentata dall’ex assessore Diego Falcier di “Insieme per il bene comune”, con l’obiettivo di riflettere sul fatto che le scuole, per essere paritarie, non è sufficiente il contributo del Comune o della Regione, quanto la stessa retta per le famiglie, stessi servizi e onere pro-capite del Comune per ogni alunno. Infine stesso contratto di lavoro per i docenti, quindi con aumento del contributo. La mozione, per assicurare stabilità e certezze, proponeva per la scuola materna fossaltina di creare un ente con la parrocchia, Comune e le famiglie al quale dare la titolarità e gestire direttamente o affidando la gestione in convenzione. Il Consiglio ha bocciato la mozione. Sindaco e giunta, apparsi in una posizione minoritaria, contro una maggiore presenza del Comune nella gestione della scuola e un maggiore aiuto alla parrocchia. —


g.ca.

Video del giorno

Sei tori in fuga lungo i binari a Roncade: due recuperati, quattro abbattuti

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi