Contenuto riservato agli abbonati

Cede il parapetto a Jesolo, volo da 4 metri per due operai

Il terrazzo in cui lavoravano

Infortunio sul lavoro in via Padova: un 27enne e un 44enne trasportati con politraumi all’ospedale di San Donà

JESOLO. Stavano lavorando al primo piano di un albergo in fase di ristrutturazione in via Padova. Due operai di 27 e 44 anni sono caduti lunedì da circa 4 metri di altezza, ma fortunatamente sono salvi pur avendo riportato diverse lesioni.

I due uomini, dipendenti di una impresa edile di Jesolo, si trovavano verso le 9 sul terrazzo per sistemare uno di quei grossi tubi che servono per scaricare calcinacci e resti di lavorazione edile. Il parapetto del terrazzo sul quale è improvvisamente ceduto e i due sono volati nel vuoto non avendo più protezione davanti, piombando a terra.

Un tonfo sordo e improvviso che ha subito attirato l'attenzione degli altri operai che hanno udito i lamenti dei due uomini feriti.

Hanno subito dato l'allarme e sul posto è giunta l'autoambulanza del 118 che li ha trasferiti d'urgenza all'ospedale di San Donà dove sono stati ricoverati con politraumi. Non sono però in pericolo di vita, anche se hanno rischiato molto nella caduta da quell'altezza che potrebbe avere conseguenze anche molto più gravi nel caso di un colpo alla testa.

In via Padova sono arrivati immediatamente gli agenti della polizia per i primi accertamenti di natura penale e quindi i responsabili dello Spisal dell'Usl 4, che hanno competenza specifica nel caso di incidenti sul lavoro e verifiche sulle condizioni di lavoro in sicurezza. Il cantiere non è stato comunque sequestrato e i lavori potranno procedere, mentre è stato transennato solo il punto in cui ha ceduto il parapetto per motivi di sicurezza. I due operai potevano riportare lesioni ben più gravi: le cadute dall'alto, secondo studi effettuati dai sindacati, sono la principale causa di incidente sul lavoro nel settore dell'edilizia. Gli esiti possono essere gravi o spesso fatali. —
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi