Contenuto riservato agli abbonati

Morto Emilio Palermo, insegnante di italiano, cordoglio a Spinea

Emilio Palermo

Per anni in servizio alla media Algarotti di Spinea. Stimato dai suoi colleghi per la capacità di riuscire ad insegnare la sua materia con competenza ma soprattutto senza favoritismi, gli studenti lo ricordano come severo ma giusto

SPINEA. Ha insegnato ad amare l’italiano e la letteratura, nonostante le difficoltà dei periodi più bui, a un intero quartiere che, ora, lo saluterà commosso.

Si è spento a 72 dopo una breve malattia Emilio Palermo, apprezzato insegnante di italiano per anni in servizio alla media Algarotti di Spinea. Stimato dai suoi colleghi per la capacità di riuscire ad insegnare la sua materia con competenza ma soprattutto senza favoritismi, gli studenti lo ricordano come severo ma giusto.

E sono molti gli studenti che da lui hanno appreso la lingua italiana. Emilio Palermo, che era andato in pensione quattro anni fa, lascia la moglie Lia e i figli Attilio e Luca. La cerimonia civile avrà luogo mercoled alle 15.15 nella sala del Commiato del crematorio di Spinea. —



 

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi