Contenuto riservato agli abbonati

Caorle, papà senza lavoro ruba le offerte nelle chiese

Don Danilo Barlese, il parroco di Caorle che ha scoperto i furti

Ventitreenne arrestato dopo14 furti compiuti negli ultimi mesi. I carabinieri con don Barlese lo hanno aiutato trovandogli un posto da cameriere

CAORLE. Ladro di offerte in chiesa arrestato dai carabinieri la scorsa settimana: il parroco don Danilo Barlese con i carabinieri e i servizi sociali del Comune trovano un lavoro come cameriere al giovane ladro che agiva spinto dalle difficoltà del momento. La storia arriva da Caorle, dove negli ultimi mesi si sono registrati ben 14 furti nelle chiese, per un ammontare complessivo di oltre mille euro.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Dentro il "Mostro del Mar Caspio", l'aereo sovietico spento per sempre 30 anni fa

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi