Cacciari a Rai Radio 1: "Non sono ancora riuscito a vaccinarmi. Prenotare? Impossibile"

Massimo Cacciari

L'ex sindaco di Venezia ha 76 anni è intervenuto alla trasmissione "Un giorno da pecora". Ha raccontato di aver provato senza successo a fissare un appuntamento tramite il sito. "Poi ho trovato un posto libero a Chioggia, ma io voglio farlo nella mia città. Lascio il posto ai fragili".

VENEZIA. "Anche se adesso la mia fascia d'età dovrebbe rientrare tra quelle da vaccinare ancora non sono riuscito a prenotarmi qui in Veneto, è sempre tutto occupato”. Lo ha detto a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, il filosofo 76enne Massimo Cacciari.

"Come ha provato a prenotarsi?", gli hanno chiesto Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, i conduttori della trasmissione in onda ogni giorno dal lunedì al venerd' dalle 13.30.

“Tramite il sito, dove avevo visto che era tutto occupato", ha detto Cacciari, "Magari ora i posti liberi ci sono ma spero di non trovare qualcosa a 100km da casa”, la risposta del filosofo, ex sindaco di Venezia.

"Le è stato proposto un centro vaccinale a questa distanza?", lo hanno incalzato i conduttori.

  “L'altro giorno ho trovato posto a Chioggia – ha detto Cacciari a Rai Radio1 - ma io sono residente a Venezia e voglio farlo lì”.

Ecco il video dell'intervento di Cacciari in radio

Cacciari alla radio: "Non sono ancora riuscito a vaccinarmi a Venezia"

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi