E' morto il professor Ottogalli: lutto a Portogruaro

Brillante studente al Collegio Marconi di Portogruaro, grande appassionato di lingue dei paesi Oltrecortina, Ottogalli si era laureato in lingua russa all'Università Ca' Foscari di Venezia: ha insegnato 40 anni alla Scuola Interpreti e Traduttori dell'Università di Trieste

PORTOGRUARO. È morto per una malattia ieri sera Andrea Ottogalli, docente di lingue slave. Era residente a Portogruaro e aveva 79 anni. L'accademico lascia la moglie.
 
I funerali verranno celebrati domani 21 aprile alle ore 15 nel duomo di Sant'Andrea, in centro storico a Portogruaro, dove nella serata di oggi alle ore 19.30 si tiene la veglia in suffragio con recita del santo rosario. Ottogalli però è stato anche un volontario soccorritore nella Guerra dell'ex Jugoslavia e nei drammatici scenari dei terremoti in Friuli e in Abruzzo.
 
Brillante studente al Collegio Marconi di Portogruaro, grande appassionato di lingue dei paesi Oltrecortina, Ottogalli si era laureato in lingua russa all'Università Ca' Foscari di Venezia, ottenendo poi varie specializzazioni in serbo, croato e ungherese: ha insegnato 40 anni alla Scuola Interpreti e Traduttori dell'Università di Trieste.
 
Era stato alpino, membro della Protezione civile e dell'Università della Terza età.

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi