Addio a Renzo Turchetto l’antennista di Ceggia

CEGGIA

Il virus fa un’altra vittima nella comunità di Ceggia. È mancato Renzo Turchetto, storico antennista del paese. Si è spento al Covid hospital di Jesolo, dov’era ricoverato. Aveva 67 anni. Prima di andare in pensione, Turchetto aveva gestito lo storico negozio di riparazione radio tv di via IV Novembre. A Ceggia lo ricordano tutti per la sua attività di antennista. Aveva iniziato con il riparare le televisioni a tubo catodico e poi negli anni aveva adeguato la sua attività sempre al passo con le evoluzioni tecnologiche del settore. Persona dal carattere discreto e riservato, abitava con la moglie in zona Salezzo. Amava viaggiare con il suo camper e in passato, ricordano in paese, aveva coltivato anche la passione per i cavalli. I funerali si svolgeranno in data da destinarsi nella chiesa parrocchiale di Ceggia. Renzo Turchetto è l’ottava vittima del Covid che la comunità di Ceggia piange da quand’è scoppiata la pandemia. Secondo il conteggio tenuto dal Comune, attualmente i positivi in paese residenti sono trentasei. —


G.MO.

Video del giorno

Un capriolo tra gli ombrelloni a Bibione, ecco il video

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi