Infila il ditino nella torcia: bimba liberata dai vigili del fuoco

San Donà, delicato intervento dei pompieri in supporto al personale del Pronto soccorso. La piccola, 4 anni, è stata sedata

SAN DONA'. Poco dopo le 18 del giorno di Pasquetta, i vigili del fuoco sono intervenuti in supporto al personale del pronto soccorso di San Donà per tagliare l’involucro di una piccola torcia, in cui una bambina di 4 anni  aveva infilato un dito per giocare, il quale si è gonfiato rimanendo bloccato.

Per tagliare in massima sicurezza il metallo della torcia i medici hanno dovuto sedare  la bambina.

Un vigile del fuoco ha prima segnato il metallo con un seghetto creando un solco per poi utilizzare una moletta per tagliare il metallo, che veniva continuamente raffreddato.

Dopo pochi minuti il dito della bambina di Cavallino Treporti è stato liberato con un grande sollievo per tutti i presenti.

Frullato di fragole, carote e semi oleosi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi