Contenuto riservato agli abbonati

Addio a Luigino Stefenato agricoltore e tifoso dell’Inter, morto per il Covid

Luigino Stefenato

Era di Pramaggiore ed era stato ricoverato a Jesolo: si era negativizzato ma le conseguenze del virus sono state determinanti

PRAMAGGIORE. Era ricoverato a Jesolo per Covid. Negativizzato, le conseguenze del virus sono state dirompenti e alla fine, giovedì, il suo cuore ha ceduto.

Pramaggiore piange Luigino Stefenato, per tutti Gino: aveva 77 anni. L'uomo era conosciuto per essere un agricoltore e appassionato di calcio, tifoso dell'Us Pramaggiore e dell'Inter.

Viveva in pieno centro ed era un caro amico del sindaco, Fausto Pivetta.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi