Jesolo, nuovo punto vaccini al bocciodromo Antiche mura

I medici di famiglia somministreranno le dosi ai nati dal 1942 al 1951

JESOLO. Un nuovo punto vaccinale per i medici di famiglia della Federazione medici medicina generale (Fimmg)di medicina generale è stato approntato a Jesolo, in aggiunta a quello al PalaInvent. Si tratta del palazzetto "Antiche Mura", ex bocciodromo, aperto da giovedì 8 aprile.
 
L'amministrazione comunale ha individuato gli spazi in accordo con i professionisti, e nei prossimi giorni saranno realizzati gli allestimenti necessari. All'interno della struttura si troveranno tre postazione per l'immunizzazione dei cittadini, secondo un calendario definito dagli stessi medici con gli assistiti, e una previsione di 500 somministrazioni al giorno.
 
Il servizio sarà rivolto ai nati tra il 1 gennaio 1942 e il 31 dicembre 1951, e comprenderà anche i soggetti che per varie ragioni non hanno risposto alla convocazione dall'Ulss 4 o hanno avuto problemi con la prenotazione.
 
Il Comune si occuperà anche dell'organizzazione degli spazi esterni, tramite la partecipata Jesolo Patrimonio, con gazebo per le persone in attesa del proprio turno e l'assistenza tramite la collaborazione dei volontari della Protezione Civile e dell'Associazione nazionale Carabinieri, sezioni di Jesolo.
 

Frullato di fragole, carote e semi oleosi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi