Portogruaro, gli auguri del Comune dividono la città

Il coniglio pasquale con la mascherina anti contagio. "Al passo con i tempi" per la maggioranza, "invedibile" per l'opposizione

PORTOGRUARO. Sta diventando l'argomento del giorno a Portogruaro, e non è uno scherzo del 1 aprile. Altro che pesce, spopola la discussione sulla campagna di auguri pasquali del Comune di Portogruaro, che si è affidato a un grafico del posto.
 
 È stata scelta, per accompagnare l'augurio di Buona Pasqua, la figura di un coniglio che indossa la mascherina. Sotto le tradizionali uova colorate.
 
l'immagine, oltre a campeggiare sul sito comunale, è apparsa anche affissa in molti spazi della città.
 
“Simboleggia i tempi attuali – ha riferito il creatore Simone Simon Ostan – ci sembrava un'idea valida”.
 
Ma la scelta non sta trovando molti consensi e tra coloro che criticano i manifesti apparsi in tutta Portogruaro, c'è la consigliera comunale di minoranza, Maria Teresa Ret. “Il coniglietto pasquale con la mascherina non si può vedere”.

Frullato di fragole, carote e semi oleosi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi