Contenuto riservato agli abbonati

Covid, l'Usl 4 del Veneto orientale attende 9 mila dosi Pfizer

(foto Tommasella)

L'obiettivo dichiarato delle autorità sanitarie è di arrivare a vaccinare tutti gli over 85 entro Pasqua

VENEZIA. Campagna vaccinale nel Veneto orientale, l'Usl 4 preme sull'acceleratore e la prossima settimana sono in arrivo circa 9 mila vaccini tra Pfizer, AstraZeneca e Moderna. Entro Pasqua, l'obiettivo dichiarato è di vaccinare tutti i grandi anziani, ovvero ultra 85enni.

Nel frattempo, oggi sabato 27 marzo si prosegue con la vaccinazione al PalaInvent di Jesolo per le classi 42 e 43. A Jesolo saranno schierati i vigili per controllare gli assembramenti. Nei giorni scorsi, infatti, sono state numerose le proteste per la ressa e le attese giudicate troppo lunghe. Parallelamente, sottolinea l’Usl 4, prosegue la somministrazione dei vaccini a farmacisti, docenti e personale dei servizi primari. Hanno iniziato a somministrare le dosi anche i primi medici di base. A regime saranno 140 in tutto il Veneto orientale. Il direttore generale Mauro Filippi ha aperto anche alle vaccinazioni nelle aziende e categorie del turismo. Il primo step sarà individuare le categorie da inserire per prime nel piano a seconda delle necessità.

Frullato di fragole, carote e semi oleosi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi