Contenuto riservato agli abbonati

Edeco, la coop in liquidazione ma i vertici restano nel settore

Il caso dell’ex centro migranti di Cona. Borile e la moglie Felpati a processo a Venezia: «Per noi danno reputazionale». Ora si occupano di accoglienza diffusa con il nuovo soggetto Tuendelee

CONA (VENEZIA). Edeco addio. La cooperativa Eco-officina, poi Edeco e infine Per voi cooperativa sociale, è da alcuni giorni in liquidazione anche se i suoi rappresentanti continuano a occuparsi di migranti, con un’operazione di scissione d’impresa che a fine 2019 ha visto nascere la cooperativa Tuendelee.

Edeco non è una cooperativa qualsiasi, ma è la cooperativa che ha gestito il centro per l’accoglienza dei migranti di Cona, l’ex base militare, nella frazione di Conetta, al centro di mille polemiche.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi