Contenuto riservato agli abbonati

Cavarzere, muore sul suo letto a 43 anni: il corpo scoperto dalla madre

Roberto Bondesan, 43 anni, viveva a Boscochiaro con la madre

Sconcerto per l’improvvisa scomparsa dell’uomo, conosciutissimo in paese. Roberto Bondesan viveva a Boscochiaro, non ancora fissati i funerali

CAVARZERE. Un forte colpo di tosse nella notte, udito distintamente dalla madre, poi al mattino la tragica scoperta. Roberto Bondesan, 43 anni appena, è stato rinvenuto morto, nel suo letto, proprio dall’anziana madre Gloria, che ha immediatamente chiamato i soccorsi che non hanno però potuto far altro che accertare il decesso dell’uomo. Con ogni probabilità, è morto nel sonno.

La frazione di Boscochiaro si è svegliata in lutto, per la perdita di un suo figliolo che, per molti motivi, nel paese non passava certo inosservato.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi