"Ho filmato i delfini a Venezia per regalare a tutti un sorriso in un momento duro per tutti"

Luca Folin racconta l'emozione di fronte agli esemplari di stenella che sono apparsi in Bacino San Marco e in Canal Grande. L'esperto: "Ecco perché si trovavano lì"

VENEZIA. "Una grande gioia in un periodo buio per tutti" ha detto il veneziano Luca Folin, autore del video sui delfini in Canal Grande che spopola sul web. "È stato bellissimo vederli. Sono contento che stia girando nei social e che chi li veda sorrida perché stiamo tutti passando un momento duro".
 

Venezia. Una coppia di delfini a spasso per il Canal Grande

 
Sorpresa lunedì mattina sulle 7.30 per i lavoratori della ditta Eredi Busetto Giuseppe che hanno visto prima due piccoli delfini emergere nel Canale della Giudecca e poi altri due più grandi all'inizio del Canal Grande, davanti alla Salute.
 
Folin con prontezza ha filmato la scena mostrando come sfondo Venezia, dimostrando che non era una fake news, come era successo l'anno scorso nel primo lockdown.
 

Delfini a Venezia, Luca racconta il video virale e l'emozione in Canal Grande

 
Approfittando di un bacino di San Marco con poche barche e di un'acqua calma e limpida, questa volta il gruppo di delfini c'era davvero e si è fatto riprendere in tutta la sua bellezza. In poco tempo il video è girato nelle chat e su FB portando un'ondata di gioia e stupore.
 

Venezia, la gente ferma il traffico acqueo per salvare i delfini in Canal Grande

 
Luca Mizzan, del museo di Scienze naturali di Venezia, spiega che sono stenelle (e non i comuni tursiopi), una specie di delfini rara in Alto Adriatico. La famigliola è entrata in laguna e si trova qui da qualche giorno per la stagione delle seppie, che è iniziata portando gli esemplari sotto riva e nelle acque lagunari per la riproduzione.
 

Patate novelle croccanti con asparagi saltati, uova barzotte e dressing allo yogurt e senape

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi