Fiamme nella notte, incendio al ristorante Birimbao

Un probabile corto circuito in un locale tecnico ha scatenato le fiamme che si sono propagate ai pannelli isolanti del sottotetto svilupandosi velocemente. I vigili del fuoco sono intervenuti in pochi minuti e sono riusciti dopo ore di lavoro a domare il rogo

PORTOGRUARO. Fiamme dal retro per un probabile corto circuito. Grave incendio in piena notte oggi 19 febbraio. È semidistrutto il Birimbao, locale adibito a pizzeria e ristorante tra i più conosciuti della zona.

L’allarme é scattato alle 2.15 quando le fiamme hanno raggiunto il tetto, realizzato con materiale che si è sbriciolato per il grande calore generato.

Sul posto sono intervenute le squadre di Portogruaro e di San Donà dei pompieri e in un momento successivo la autoscala del comando circondariale di Pordenone e i colleghi di San Vito al Tagliamento.

La zona in cui è avvenuto il disastro è viale Trieste in una zona densamente popolata e ricca di attività commerciali. Accanto c’é ad esempio una gelateria.

Dopo intensi minuti di lotta con le fiamme l’incendio è stato dichiarato sotto controllo attorno alle 5. In questi minuti il Birimbao è vigilato dai pompieri portogruaresi che per tutta la mattinata lavorano per liberare detriti e materiali divorati dal fuoco e soprattutto per capire se vi possano essere nuovi focolai sotto le macerie.

Solo 6 giorni fa, in una tragica domenica, poco distante in via Verga è andato distrutto un appartamento per un altro corto circuito. Gli inquilini erano assenti. All’interno c’era un gatto che i vigili del fuoco hanno portato in salvo.

Proprietario del Birimbao è Riccardo Vignaduzzo ex giocatore di volley. È di Bibione. Il locale fa servizio al tavolo di giorno più asporto.
 
L’incendio sviluppatosi da un locale tecnico si è propagato alla copertura in legno coibentata con pannelli isolanti. Sul posto ora ci sono mezzi e uomini di Portogruaro, di Mestre e il funzionario di guardia con i carabinieri.

 

Polpette di cavolfiore con curcuma, uvetta e anacardi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi