Eraclea, travolge un uomo e lo uccide, arrestato l'investitore, era fuggito

L'investimento mortale di Eraclea (foto Dino Tommasella)

La vittima ha 58 anni, l'automobilista 25. La tragedia è avvenuta in località Torre di Fine

ERACLEA. Un pedone di 58 anni, M.M. di Caorle è morto verso le 17 ad Eraclea, in località Torre di Fine dopo essere stato travolto da un'auto. 

L'automobilista di 25 anni, residente a Caorle, inizialmente è fuggito ma poco dopo è tornato spontaneamente sul luogo dell'incidente. Sul posto, oltre all'ambulanza sono intervenuti i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di San Donà di Piave con ausilio di altri equipaggi per viabilità. Il magistrato di turno ha deciso di arrestare l'investitore per omicidio stradale aggravato, disponendo per lui gli arresti domiciliari.

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi