In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Da lunedì il ciak del film sul libro di Hemingway

g.ca.
1 minuto di lettura

L’evento

L’8 luglio 1918 la vita di un giovane e ancora sconosciuto Ernest Hemingway, che faceva parte della Croce Rossa americana, si incrocia fatalmente con la cittadina di Fossalta di Piave. Una granata austriaca uccise un soldato ferendo quello che diventerà uno dei più celebrati scrittori americani, protagonista della letteratura mondiale. Fossalta si animerà la settimana prossima per accogliere il set del film diretto dalla regista spagnola Paula Ortiz. Ambientazione perfetta e più che mai realistica per “Di là del fiume e tra gli alberi” , titolo originale “Across the River and into the trees”, adattamento del romanzo.

Ambientato nell’autunno 1946, le riprese sono iniziate a dicembre a Venezia, dove si è svolto il casting. Le macchine da presa si sposteranno a Fossalta per le scene in programma da lunedì a giovedì, dalle 7 alle 3. Si parte dall’argine del Piave, l’area golenale e stradale, con la chiusura del ponte di barche. La polizia locale ha emanato un’ordinanza: nelle giornate dal 15 al 18 febbraio è stabilito il divieto temporaneo di transito dei veicoli e pedoni dalle 7 alle 21 nel tratto di strada che parte dalla salita del Battistero di Via Gonfo sino al civico 22 della via, ad esclusione dei residenti. Solo per il giorno 15 dalle 8 alle 16 ci sarà la deviazione del traffico in via Ragazzi del ’99 direzione via Argine San Marco per la chiusura temporanea del ponte di barche. Dal 13 al 18, invece, divieto di sosta 0-24 con rimozione in via Bianchini in tutti i parcheggi lato cimitero, quindi nel parcheggio adibito ai mezzi pesanti fronte via Novembre 1966. Frontisti e residenti potranno transitare compatibilmente con le esigenze delle riprese. —



I commenti dei lettori