Contenuto riservato agli abbonati

Ecco chi sono i venti nuovi primari per la sanità dell’Usl 3. «Un segno di continuità»

Uno per uno i nomi, le foto, la formazione, le competenze e i nuovi incarichi di cui si occuperanno i venti specialisti. Dal Ben: «Uno sforzo enorme in un momento difficile. A loro affidiamo la capacità di innovare, una tra le cose più necessarie»

MESTRE. Sono venti i primari nominati nei servizi dell’Usl 3 nel corso del 2020: «In un anno reso complesso dall’epidemia Covid-19» sottolinea il dg Giuseppe Dal Ben, «l’Azienda sanitaria ha saputo dare continuità piena al proprio lavoro su tutti i fronti, negli ospedali e sul territorio".
 
 
"I venti specialisti a cui è stato affidato un nuovo incarico dirigenziale dimostrano il grande impegno che è stato messo in campo dagli uffici amministrativi, perché alla nomina di un nuovo direttore di Unità Operativa Complessa si arriva solo al termine di un complesso iter concorsuale; ma più in generale, queste nomine sottolineano la vitalità della azienda sanitaria che, con l’avallo amministrativo della Regione, ha dato nuovi responsabili a molti dei propri servizi, affidando loro la sempre necessaria capacità di innovare». —
 
 
Video del giorno

Napoli, l'operatore ecologico sparge i rifiuti per strada: le immagini dalle telecamere di sicurezza

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi