Stroncata da un tumore in un mese, è morta Lucia Mattarucco

Aveva 55 anni la ex commessa, conosciuta soprattutto negli anni in cui aveva lavorato alla profumeria Favalli dietro al municipio, e poi in numerose altre profumerie di San Donà

SAN DONA'.Si è spenta all’ospedale di Treviso Lucia Mattarucco, storica commessa in varie profumerie della città. Aveva 55 anni la ex commessa, conosciuta soprattutto negli anni in cui aveva lavorato alla profumeria Favalli dietro al municipio, e poi in numerose altre profumerie di San Donà. Era stato colpita da un tumore che purtroppo non le ha lasciato scampo e l’ha strappata all’affetto dei suoi cari in pochi mesi.

Il suo cuore ha cessato di battere all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso e a Treviso, città dove era originaria, saranno celebrate le esequie nella chiesa di San Giuseppe domani alle 11.


Lucia, pur legata a Treviso, aveva lavorato per molti anni a San Donà dove era molto conosciuta. Tanti sono stati colpiti dalla sua scomparsa, sinceramente sofferenti per la sua morte. Bella ed elegante, era molto professionale nel suo lavoro e tante clienti, poi diventate sincere amiche con il passare del tempo. La ricordano soprattutto per il modo di fare molto affabile, il magnetismo e quel suo stile inconfondibile incorniciato da un sorriso magnetico sotto gli occhi azzurri.

Nel lavoro aveva particolare competenza e perizia e sapeva consigliare i clienti per ogni prodotto da acquistare per sè o per fare un regalo. Ed era molto attaccata alla sua famiglia.

Per questi motivi non aveva mai avuto difficoltà anche quando ha cambiato negozio e si è sempre distinta per la serietà nella gestione dell’attività. Lascia la sorella Daniela e il cognato Mario e la nipote Federica a lei tanto legata. —

g.ca.
 

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi