Contenuto riservato agli abbonati

Brugnaro convoca il Porto per la conca di navigazione e le crociere a Marghera

Rispunta l’off shore per le navi commerciali. Santi e Olivetti: «La soluzione è quella». I sindacati: «Ci sono 21 mila lavoratori che vanno tutelati»

VENEZIA. La conca di navigazione da sistemare. Il porto da difendere. Il Comitatone da convocare al più presto per «dare il via alla soluzione Marghera per le navi da crociera».

Incontro “operativo” convocato ieri dal sindaco Luigi Brugnaro alla presenza delle categorie dei lavoratori portuali, agenti marittimi e sindacati. Ma anche del Provveditore alle Opere pubbliche Cinzia Zincone, della Capitaneria e della soprintendente Emanuela Carpani.

«Il

Video del giorno

Salone nautico. Gli elicotteri degli incursori della Marina e l'Inno aprono la manifestazione

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi