«Tuo figlio è in galera» Anziana consegna l’oro

CONCORDIA

Anziana derubata di tutti gli ori che possedeva a Concordia. La donna ha risposto ai truffatori al telefono. Questi hanno chiesto il denaro «per liberare su cauzione il figlio finito in galera». La vittima inizialmente non aveva dato peso alle richieste, ma poi ha ceduto, consegnando i monili al bandito che attendeva sull'uscio di casa. La disavventura ha profondamente indignato la comunità di Concordia Sagittaria. I carabinieri della compagnia di Portogruaro hanno da subito avviando indagini, organizzando un sopralluogo in casa della donna. Il comando dei carabinieri ricorda che era dal 2019 che non accadeva un simile episodio nel mandamento portogruarese, raccomandando agli anziani di prestare attenzione massima alle richieste di denaro. Nel dubbio contattare il 112. —




Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi