Contenuto riservato agli abbonati

Franco Puppato, 79 anni, è il miglior sarto d’Italia: il suo laboratorio in Calle dei Fabbri

A Milano il prestigioso riconoscimento. «Io in bottega già dalle 7. Il mio segreto? Studiare, lavorare e migliorare» 

VENEZIA. Il miglior sarto d’Italia è veneziano. Questo almeno secondo la rivista milanese Arbiter, che ha assegnato il prestigioso trofeo al termine della due giorni «Milano su misura», evento dedicato a sarti e artigiani dell’abbigliamento venuti da ogni parte d’Italia.

Il primo premio fra i 34 sarti partecipanti è andato a Franco Puppato, 79 anni, trevigiano di origine e da mezzo secolo trapiantato a Venezia, con il suo minuscolo laboratorio in calle dei Fabbri.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Dentro il "Mostro del Mar Caspio", l'aereo sovietico spento per sempre 30 anni fa

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi