Contenuto riservato agli abbonati

Brugnaro, ecco tutti i nodi da sciogliere: dall’Arsenale all’ex Ospedale al mare

La nuova Amministrazione dovrà decidere cosa fare anche a San Giobbe, area ex Gasometri, Giudecca e Sant’Elena

VENEZIA. Tanti progetti in mezzo al guado. Esaurita la “battaglia” elettorale, superata con successo, per l’amministrazione Brugnaro ora si presenta la necessità di affrontare – e possibilmente risolvere – questioni rimaste aperte con la precedente giunta. Ecco un rapido quadro di quelli più urgenti, al di là di questioni-cardine come la gestione dei flussi turistici o quella del passaggio delle grandi navi da San Marco che restano ancora in attesa di provvedimenti operativi.

Ex Ospedale al Mare


Il Comune ha approvato la variante urbanistica che rende possibile l’intervento di riqualificazione alberghiera promosso da Cassa depositi e prestiti con Club Mediterranée e Th Resorts.

Video del giorno

Bambino scomparso a Tambre: ecco il momento del salvataggio

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi