Contenuto riservato agli abbonati

Mestre, ecco come sarà recuperata l'area dell'ex Umberto I

Presentato il piano urbanistico progettato dal Gruppo Alì Supermercati. Non solo unità abitative e market, ma anche un percorso storico nel verde con il recupero del ponte Castelvecchio

MESTRE. L'area dell'ex ospedale Umberto I inizia ad avere un barlume più concreto di futuro. Questa mattina è stata presentata dal Gruppo Alì Supermercati la proposta di riqualificazione dell'area, con un masterplan che da ora in avanti potrà diventare la base del progetto di rilancio di quasi cinque ettari di spazi nel cuore di Mestre.

Una proposta elaborata dallo Studio Planum con il supporto del grande paesaggista Joao Nunes e di Proap.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Il supercomputer più veloce del mondo di Meta-Facebook

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi