In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Jesolo, ragazza di 15 anni denuncia: "Violentata dopo la festa"

L'adolescente ha subito chiamato i familiari che hanno allertato i carabinieri. Segnalato un altro minore alla Procura

1 minuto di lettura
VENEZIA. Una ragazza di 15 anni ha denunciato d'aver subito una violenza sessuale durante una festa con amici coetanei, la notte scorsa in un appartamento in affitto a Jesolo.
 
Pare che nel corso della serata i giovani, tutti provenienti da altre province, abbiano consumato anche alcolici. I carabinieri, intervenuti su richiesta di un familiare della vittima, hanno identificato un 17enne come presunto autore della violenza, segnalandolo alla Procura dei Minori di Venezia. Sull'indagine vige il più stretto riserbo.
 
Al termine della festa la 15enne aveva subito chiesto aiuto al telefono ad un familiare, facendo scattare l'allarme al 112. La giovane è stata poi condotta in ospedale, a San Donà, per controlli medici.
 
 La Procura per i Minorenni ha nel frattempo disposto la successiva audizione protetta della ragazzina. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di San Donà di Piave.
I commenti dei lettori