Coronavirus, maxi focolaio alla Croce rossa di Jesolo: 43 migranti positivi

Ora si cerca di prevenire l'esplosione del virus al lido, anche perchè molti dei migranti avevano un contratto di lavoro per lo più nel settore agricolo.

Riso Venere con zucca, sgombro e mandorle

Casa di Vita