Contenuto riservato agli abbonati

Fondazione e M9, il ribaltone di Bugliesi: svolta digitale e totale riassetto interno

Il rettore di Ca' Foscari neopresidente annuncia: «Ci apriremo di più al territorio e al suo sostegno, ma serve il “turbo” per poter ridurre i costi e aumentare i nostri ricavi»

MESTRE VENEZIA. Un autentico “ribaltone” per la Fondazione di Venezia e per l’M9, il Museo del Novecento di Mestre. È quello che annuncia nei fatti - pur con i modi felpati e il “low profile” che volutamente lo contraddistinguono - il nuovo presidente dell’istituzione Michele Bugliesi, rettore di Ca’ Foscari ancora solo per qualche mese, che ha dato un’anticipazione del suo programma, nella sede veneziana della Fondazione.

Un

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Dentro il "Mostro del Mar Caspio", l'aereo sovietico spento per sempre 30 anni fa

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi