Porto Marghera, vasto incendio nell'impianto di acetone: cessato allarme, ma si attendono le analisi dell'Arpav 

Impressionante nuvola di fumo dopo l'incendio in uno degli impianti più delicati di Porto Marghera. Un ustionato, un ferito e vari intossicati. Scattate le sirene di allerta. L'impianto era stato criticato dai sindacati per la scarsa sicurezza. Fiamme domate dopo 2 ore grazie allo speciale carro schiumogeno dei pompieri

Plumcake con fragole, cioccolato e mandorle

Casa di Vita