Contenuto riservato agli abbonati

Coronavirus nel Veneziano: Fiesso il più colpito, Cona isola felice

Realtà opposte per due piccoli comuni. Tra i grandi centri Chioggia, Portogruaro e San Donà seguono Venezia

VENEZIA. Dei 44 comuni di tutta l’area metropolitana veneziana, l’unico che si è salvato dal coronavirus si conferma Cona, quello più colpito è stato Fiesso e quello con il minor numero di casi, solo due, Fossalta di Piave.

Se si confrontano i dati dello scorso 14 aprile con gli ultimi di azienda Azienda Zero della Regione, si può constatare che il terribile virus non se ne va via facilmente, ma molto lentamente.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€ poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi la Nuova Venezia la comunità dei lettori

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi