Fiamme in un capannone edile a Scorzé

Intervnute due squadre di pompieri, forse un cortocircuito di un'auto nel parcheggio della ditta edile all'origine del rogo

SCORZÈ.  Il capannone di una ditta edile ha preso fuoco nelle prime ore del mattino 16 aprile, a Scorzè.

Le squadre dei pompieri, arrivate da Mestre e Treviso con due autopompe, due autobotti e sedici operatori, hanno avviato le operazioni di spegnimento.

Nel capannone erano custoditi diversi materiali, tra i quali solventi e vernici. L'incendio sembrerebbe essersi propagato da alcune autovetture parcheggiate sotto una tettoia. Sono in corso le operazioni di bonifica. Sul posto anche l'Arpav per le verifiche ambientali

Video del giorno

Perù, terremoto di magnitudo 7.5, nei video sui social il momento della scossa

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi