Giochi di parole, filastrocche: con Tele-Fantastica la quarantena diventa meno noiosa

Marco Zanchi, avvocato, scrittore e "giocoliere della fantasia"

Le fiaba-strocche di Marco Zanchi: nella vita avvocato penalista, ma per passione "acrobata" delle parole. Per piccini...e non. Vi proponiamo le sue storie.

VENEZIA. Di mestiere fa l'avvocato penalista, ma la sua grande passione sono le parole: le trasforma in fiaba-strocche, favole, fa loro vivere una vita fantastica, snocciola storie che giocano con le rime, diventano  quiz per i più piccoli (e non solo).

Dopo averle scritte e raccontate prima a suo figlio e poi ai bimbi di numerose scuole, ora Zanchi ha rotto l'ultimo indugio e ha deciso di raccontare le sue fiaba-strocche in rete: Tele-Fantastica, ha deciso di chiamarle.

Fiabe per i bimbi a casa: "Fantastica marina" e i pesci non sono più gli stessi

Ed ecco i suoi video: momenti di giocosa pausa per i bambini costretti a questa lunga "casalinghitudine" forzata da allerta Coronavirus, ma anche per gli adulti ai quali piace giocare con la fantasia.

"Mi ha sempre divertito giocare con le parole, dare loro una vita propria, liberare la fantasia", racconta Zanchi, che in questi anni ha pubblicato anche dodici libri di poesie in forma di filastrocca e come scrittore è stato anche invitato più volte a fare giochi di parole con i bambini, nelle scuole elementari della provincia di Venezia.

Tele-Fantastica, ovvero..... quando l'Orsa Maggiore assaggia la Luna di Miele!

"Il caso ha voluto che il giorno in cui ha avuto inizio questa brutta storia del coronavirus, io avessi appuntamento proprio con i bambini di Vò", racconta Zanchi, "così sono state proprio le loro maestre a chiedermi di fare qualche contributo video, per i bambini che facevano scuola da casa, via computer. Per loro ho superato una certa "timidezza da social" e ho iniziato a raccontare le mie storie, per bambini....ma anche per adulti. Un personaggio al quale sono molto affezionato è la nonna di Giuseppe Conte!".

Tele-Fantastica ci porta.....in prigione, ma a modo suo!

Così tra maschere da sub, parrucche, giocattoli, Zanchi mette in scena le sue storie: quattro, cinque minuti di fantasia.

Fiabe per chi sta casa: L'orso che ha preso la multa per la B-orsa

Ve li proponiamo: per incuriosire i vostri bambini, ma anche solleticare la fantasia dei più grandi. Altre ne seguiranno

 

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Il carrista russo maldestro manda il tank nel lago

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi