In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Furgone tampona un camion, un morto in A4 dopo San Stino

Tragico incidente stradale alle 7:30 in direzione Trieste. La vittima aveva 38 anni, di Loria. Traffico bloccato. Autostrada riaperta dopo le 10

Rosario Padovano
1 minuto di lettura

SAN STINO. Tamponamento violentissimo in autostrada A4 alle 7.30 di questa mattina mercoledì 5 febbraio. Una persona muore sulla carreggiata Est con direzione Trieste. Un furgone ha tamponato un camion. La vittima, il conducente del furgone, era di Loria (Treviso): Luca Fochesato, 38 anni. Lavorava per il Salumificio Fratelli Scapochin di Padova. 

Luca Fochesato 

É accaduto tra San Stino e Portogruaro. Il traffico è bloccato. Deviazioni lungo la statale Triestina.

Il tratto interessato è stato chiuso, così come lo svincolo di San Stino in direzione Trieste. È stata inoltre istituita l'uscita obbligatoria a San Stino per chi è diretto a Trieste.

Sul posto hanno operato il personale di Autovie, Polizia Stradale, 118, Vigili del Fuoco e soccorsi meccanici per la rimozione dei mezzi coinvolti.

È stato riaperto, in A4, il tratto autostradale fra San Stino di Livenza e Portogruaro in direzione Trieste chiuso dalle 8.30 di stamani a causa di un tamponamento fra un furgone e un mezzo pesante, incidente nel quale ha perso la vita il guidatore del furgone. I mezzi sono stati rimossi e la sede stradale completamente ripulita. Permangono le code fra Cessalto e San Stino, sempre in direzione Trieste.

I commenti dei lettori