Ritorna Tourgether la città vista da chi la vive

Torna, per il secondo anno consecutivo, Tourgether, il progetto di inclusione sociale promosso dalle Guide turistiche italiane in collaborazione con il Centro per l’istruzione degli adulti. Una tre giorni, mercoledì, giovedì e venerdì, per guardare il capoluogo lagunare con occhi diversi. I percorsi sono infatti pensati per chi Venezia la “vive”, ma non la conosce. Come per chi a Venezia arriva, quindi stranieri. E per chi, anche, ha sperimentato Tourgether nel 2019. Per questo, come anticipa la referente regionale Gti, Silvia Graziani, sono stati ideati due differenti itinerari, con partenza in entrambi i casi alle 10 e alle 15,30. Il primo: area dei mercati, Ponte Rialto, Fondaco Tedeschi, Mercerie, Piazza San Marco. Il secondo, Scuola Dalmata, Chiesa San Giorgio dei Greci.

Video del giorno

Juve-Roma, il labiale di Orsato: ''Sui rigori non si dà vantaggio, se poi li sbagliano non è colpa mia''

Gallinella su purea di zucca, patate croccanti e cavolo riccio

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi