Venezia. Tangenti sul Mose: Chisso deve risarcire 5,3 milioni

Confermata in Appello la sentenza di due anni fa della Corte dei Conti del Veneto: il danno erariale esiste ed è grave