Acqua alta a Venezia, raccolte promesse di donazioni per 560 mila euro

I risultati del numero solidale 45500 della Protezione civile. Per dare una mano c'è tempo fino al 14 dicembre

VENEZIA. Prosegue la solidarietà per le popolazioni della laguna veneta duramente colpite dalla “acqua granda” del 12 novembre, la seconda di sempre con 187 centimetri più del medio mare.
 
Dal 15 novembre al 5 dicembre il  numero solidale 45500, attivato dal Dipartimento della Protezione Civile per sostenere la città di Venezia, ha raccolto promesse di donazioni pari a 560.950,00 euro.
 
Per donare c'è tempo fino al 14 dicembre, inviando un sms solidale o effettuando una chiamata da rete fissa al 45500 attraverso i gestori telefonici che hanno aderito all'iniziativa.
 
Al termine della raccolta, i fondi saranno trasferiti dagli operatori, senza alcun ricarico, al Dipartimento della Protezione Civile. La destinazione delle somme sarà successivamente valutata da un Comitato dei Garanti appositamente istituito.
 
2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

3 mesi a 1€, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

In cerca di padrone: 4000 beagle americani sono stati salvati dai maltrattamenti di un allevamento

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi