Referendum divisione Venezia Mestre flop, Cacciari: «Ora pensiamo ai temi della città»

Le reazioni della politica. Bettin: non vince nessuno perché i problemi restano tutti da risolvere. Brunetta: serve una nuova Legge speciale. Marinese (Confindustria): l’ennesimo spreco di soldi