Fiengo ora va all’attacco: «Il Mose in ritardo? È colpa delle imprese»

Il commissario del Consorzio: «Quando siamo arrivati abbiamo trovato  un buco da 200 milioni». Nominato il terzo commissario del Consorzio: l’ingegnere Vincenzo Nunziata