«Inconcepibile non ci sia il Mose: doveva essere finito quindici anni fa»

L'ex presidente del Consiglio Romano Prodi a Venezia, sull'opera costata sei miliardi e non ancora pronta