In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

«Poste, troppi ritardi» Esposto in Procura

D.Z.
1 minuto di lettura

CAVARZERE. La posta arriva a singhiozzo, in ritardo, con bollette recapitate oltre la scadenza. A Cavarzere molti cittadini lamentano un disservizio postale e, addirittura, c’è chi è arrivato a prendere “carta e penna” inviando un esposto alla Procura di Venezia e, per conoscenza, ai carabinieri. I problemi riguarderebbero principalmente il notevole ritardo con cui viene consegnata la posta, in particolare le bollette di gas, luce e acqua, spesso recapitate oltre la scadenza. Nell’esposto vengono elencati anche altri tipi di disservizi come il recapito errato della corrispondenza o il rilascio dei biglietti di avviso per il ritiro delle raccomandate nonostante i destinatari siano in casa. Oppure la corrispondenza appoggiata sopra i contatori dei condomini, o lettere di Pegolotte e Cona finita in centro a Cavarzere. —

D.Z.

I commenti dei lettori