Il Comune di Venezia stanzia 900 mila euro per le asfaltature di Mestre

Le cinque zono sono: Mestre Centro, Carpenedo - Bissuola, Trivignano - Zelarino - Cipressina, Chirignago -Gazzera e Marghera - Catene - Malcontenta

VENEZIA. La Giunta comunale di Venezia ha approvato, su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Francesca Zaccariotto un piano di asfaltature che riguardano oltre 30 strade della Terraferma per un totale di 900mila euro.

«Nello specifico - spiega Zaccariotto - la Giunta ha approvato i cinque progetti definitivi per interventi diffusi di messa in sicurezza della viabilità nelle principali zone della terraferma veneziana e, per ognuna di queste, sono stati stanziati 180 mila euro. Le cinque zono sono: Mestre Centro, Carpenedo - Bissuola, Trivignano - Zelarino - Cipressina, Chirignago - Gazzera e Marghera - Catene - Malcontenta».

«Un'Amministrazione attenta alla sicurezza investe sulla sistemazione delle strade - rileva -, e in questi anni abbiamo dimostrato di essere sempre puntuali nell'eseguire tutti quegli interventi di prima necessità.

In questo caso abbiamo deciso di intervenire agendo radicalmente e ci scusiamo, fin d'ora, con i cittadini per gli eventuali disagi che si verificheranno durante i lavori che inizieranno già nella prossima primavera».

Video del giorno

Il concerto di Hendel alle Cinque Torri di Cortina

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi