Camminata a Castello tra i luoghi dell’abitare

Sabato si è svolta una camminata per l’abitare in vista della commissione consiliare di giovedì in cui si parlerà proprio di case di edilizia pubblica.

Nel corso della passeggiata a Castello, organizzata da Ocio (Osservatorio civico indipendente sulla casa e sulla residenzialità) e ASC (Assemblea sociale per la casa) a cui ha partecipato anche il Gruppo 25 Aprile, le associazioni hanno ricapitolato la situazione delle case a Venezia. «Gli alloggi gestiti dal Comune sono 1829 nella città storica, 719 nelle isole e nel litorale, mentre quelli di Ater sono 2040 nella città storica e 506 nelle isole e nel litorale», hanno spiegato Maria Fiano e Alice Corona di Ocio.


Inoltre ci sono circa mille alloggi, di cui 815 nella Venezia insulare, ma per il 10 per cento sfitti.

Il resto è affittato a prezzi di mercato con una media di 1.000 euro al mese. —

V.M.

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi