Imposta di sbarco, balzello “separatista”. La pagheranno solo i parenti dei mestrini

Polemica ieri in Commissione sul nuovo regolamento che entrerà in vigore a luglio 2020. Saranno esentati quelli dei veneziani